You are here > L'Associazione > Eventi > Assemblee e Raduni > Anno 2014

ANNO 2014

   Riduci

 ASSEMBLEA  2014


1. convocazione
                                                                                                   Roma 25 novembre  2014          
                                                Ai soci per e-mail o posta
                                                e aglia altri amici dell'indirizzario forniti di recapito telematico
     Carissime/i
     vi avevamo informato di un momento di stancheza all'interno dell'associazione che s'è precisato nell'esigenza di rinnovarci o scioglierci e ha trovato, crediamo, soluzione nella riunione del gruppo di coordinamento, allaragato a quello per il sito internet, tenuta sabato 15 novembre scorso a Roma.
     In quell'occasione il sottoscritto e Francesco Saladini hanno scelto di lasciare - dopo 12 anni - i loro incarichi anche per agevolare il rinnovamento
     dopo di che il gruppo di coordinamento, in carica biennale fino al settembre 2015, ha come da statuto eletto al proprio interno .presidente Roberto Iannilli e segretario Roberto Colacchia con effettoo però dalla data della prossima assemblea.
     L'assemblea 2014 è stata decisa per il prossimo 12 dicembre a Roma, ove è presente la maggior parte degli iscritti, anche per decidere il cambio di nome dell'associazione, che il gruppo ritiene opportuno appunto per sottolineare il momento di rinnovamento, da 'vecchie glorie del Gran Sasso' a 'alpinisti del Gran Sasso'.
     CIà premesso convoco per venerdì 12 dicembre alle ore 18 l'assemblea ordinaria per il 2014 dell'associazione 'vecchie glorie del Gran Sasso' a Roma, nella sede della Sezione romana dell'Associazione Nazionale Alpini - ANA in viale Giulio Cesare 54/F, con il seguente ordine del giorno:
     1) relazione del presidente anche sulla proposta del gruppo di coordinamento delle modifiche necessarie al mutamento del nome dell'associazionoe da 'vecchie glorie del Gran Sasso' a 'alpinisti del Gran Sasso', fermi gli attuali requisiti per l'adesione e con la costituzione di un gruppo interno di 'vecchie glorie' del quale entrino automaticamente a far parte i soci con esperienza arrampicatoria risalente a 30 anni dall'oggi;
     2) relazione del tesoriere sullo stato di cassa e sui bilanci consuntivo e preventivo;
     3) relazione del comitato di gestione del sito internet e dell'incaricato della pagina facebook dell'associazione;
     4) discussione;
     5) approvazione dei bilanci consuntivo 2013 e preventivo 2014;
     6) votazione sulle proposte di modifiche statutarie come sopra.
     Dlle ore 20 cena sociale, a seguire proiezione di video.
     I soci, i parenti e gli amici che intendono partecipare alla cena sono invitati a comunicarlo entro e non oltre sabato 6 dicembre ad Antonio Mariani esclusivamente via e-mail (a.mariani@tin.it) o sms (al numero 335 391923).
     Con l'augurio di incontrarci tutti a breve invio un cordiale saluto.
                                                                                              Il presidente
                                                                                           Franco Cravino

2. verbale assemblea
 
     Presenti i soci Bruno Armato (RM), Gianni Battimelli (RM), Umberto Caruso (RM), Carlo Cecchi (RM), Antonio Colacchia (RM), Roberto Colacchia (RM), Franco Cravino (RM), Giorgio Forti (RM), Gelasio Giardetti (RM), Bruno Gradi (CA), Paolo Gradi (VA), Roberto Iannilli (RM), Antonio Mariani (RM), Marcello Marini (RM), Werther Marini (RM), Angelo Monti (RM), Paolo Pozzi (RM), Stefano Protto (RM), Francesco Saladini (AP) oltre amici e parenti.
     Cravino constata alle 18,30 la presenza di oltre un decimo dei soci e apre l'assemblea.
     Forti, eletto presidente dell'assemlea, svolge l'ordine del giorno. Verbalizza F. Saladini.
!) Relazione del presidente dell'Associazione
     Cravino riferisce su numero dei soci (128 di cui 65 a Roma, 18 all'Aquila, 13 ad Ascoli, 10 a Teramo, meno in altre città) e iniziative (cena a Roma a dicembre 2013, incontro con Gigi Mario a maggio '14, ambedue a cura di Antonio Mariani); espone i motivi della convocazione di questa assemblea a Roma e del passaggio di consegne avvenuto nella riunione del gruppo di coordinamento 13.11.14 ma con effetto dalla data dell'assemblea, della presidenza a Roberto Iannilli e della segreteria-tesoreria a Roberto Colacchia; propone, come da decisione allora assunta, di cambiare il nome dell'associazione in quello di 'alpinisti del Gran Sasso' e di modificare conseguentemente gli articoli 1, 5 e 7 dello statuto nei termini che Forti legge all'assemblea.   
2) Relazione del tesoriere    
     Saladini sottolinea gli scarsi movimenti precisando in € 2.356,31 la consistenza a oggi della cassa che ha già passato al nuovo tesoriere Colacchia.
3) Relazioni del comitato per la gestione del sito e del responsabile della pagina facebook
    Colacchia espone gli ultimi inserimenti (libro 'Le alte vie dii una vita' di Lino D'Angelo e contributi di Fernando Di Filippo) mentre altri sono da attuare, la necessità di coprire la memoria dagli anni '70 - '80 a oggi e l'utilità a tal fine di interviste come quelle acquisite in passato.
     Iannilli informa che la pagina facebook dell'associazione continua ad avere un buon numero di visitatori anche se sarebbe auspicabile più ampia informazione.  
4) Discussione
     Iannilli rileva che associazione e sito sono scarsamente conosciuti e per ovviare propone di istituire un premio/riconoscimento biennale o annuale alla migliore realizzazione alpinistica nel gruppo del Gran Sasso attribuita, senza candidature, da un nostro gruppo di esperi.
     Giardetti propone di abbinare il premio a manifestazione di arrampicata a Pietracamela tenuta in passato e da riprendere e nel quadro di rivitalizzazione del sito chiede si attui precedente decisione di inserirvi schede fotografiche, che interesserebbero molti, sulla flora del Gran Sasso.
     Forti è contrario al premio perché ha una dimensione di competizione a noi estranea e perché rischia di divenrie la vetrina commerciale di eventuali sponsor.
     Steve ritiene che il premio dovrebbe essere assegnato dal gruppo 'vecchie glorie' e si associa a Giardetti perché si porti avanti il progetto sulla flora con eventuale premio alle foto migliori osservando tuttavia che va risolto il problema tecnico che attualmente impedisce la pubblicazione sul sito delle foto con alto grado di risoluzione.
     Iannilli, rispondendo al dubbio di Mariani sulla nostra capacità di afrontare la spesa di un premio, precisa che anche ove si trattasse di somma poco più che simbolica il riconoscimento avrebbe, come quelli già assegnati da altri, un sicuro risalto.
     Battimelli ritiene che il premio non evolverebbe necessariamente verso la commercializzazione e dovrebbe però essere attribuito da persone di indiscutibile competenza alpinistica.
5) Approvazione di bilanci consuntivo 2013-2014 e preventivo 2014-2015
     Forti sottopone a voto i due bilanci che vengono approvati all'unanimità.
6) Votazione sulle proposte di modifiche statutarie
     Forti sottopone a voto le modifiche proposte come sopra che vengono approvate a maggioranza con un voto contrario e nessun astenuto.
     Forti dichiara chiusa l'assemblea alle ore 19,30.
                       Il segretario                                                     Il presidente dell'assemblea
                    Francesco Saladini                                                      Giorgio Forti

3. resoconto  
 
Associazione alpinisti idel Gran Sasso

Roma 18.12.2014                                   a tutti i Soci per e-mail o posta
                                                               agli altri amici dell'indirizzario provvisti di e-mail


     L'assemblea ordinaria 2014 dell'associazione ìvecchie glorie del Gran Sasso' s'è tenuta come previsto a Roma nel pomeriggio di venerdì 12 dicembre scorso nella sede dell'Associazione Nazionale Alpini in viale Giulio Cesare 54/F, soprassedendosi quest'anni dal consueto raduno.
     La scelta di Roma, lecita secondo statuto, è stata decisa onde permettere di intervenire a quanti più soci possibile (vive a Roma più della metà del totale) in vista delle novità attuate e da attuare.
     Con una partecipazione in effetti confortante il consesso presieduto da Giorgio Forti ha anzitutto preso atto della sostituzione, operata nella riunione del 15 novembre scorso del gruppo di coordinamento (eletto a settembre 2013 in carica biennale) del presidente Franco Cravino e del segretario-tesoriere Francesco Saladini, dopo 12 anni di impegno e in vista del necessario 'ringiovanimento' dell'associazione, rispettivamente con Roberto Iannilli e Roberto Colacchia
     e ha poi, recependo a grande maggioranza la proposta formulata dallo stesso gruppo nel quadro di rinnovamento e rilancio della struttura e votando quindi le conseguenti modifiche statutarie, deciso di cambiare il nome dell'associazione da 'vecchie glorie del Gran Sasso' in quello di 'alpinisti del Gran Sasso', fermi i requisiti per l'iscrizione (avere arrampicato nel gruppo su qualsiasi difficoltà) e con l'attribuzione automatica della qualifica interna di 'vecchie glorie' ai soci con anzianità di arrampicata di almeno trent'anni.
     Approvate le relazioni del presidente e del tesoriere uscenti e dei responsabili del sito internet e della pagina facebook dell'associazione (che dovranno ovviamente anche essi cambiare nome) l'assemblea ha discusso le proposte, intese ad aumentare nel mondo alpinistico l'incidenza e la visibilità di quel sito e della stessa nostra struttura, del neo presidente Iannilli relativa all'istituzione di un riconoscimento annuale o biennale alla migliore realizzazione alpinistica nel gruppo del Gran Sasso
     e dei soci Giardetti e G. Steve di rendere operativa l'alimentazione della sottosezione 'La flora', già presente nella sezione 'Documenti', superando il limite tecnico evidenziato da Steve dell'impossibilità di pubblicare foto con grado di risoluzione elevato, eccedente la dimensione massima gestibile in linea.
     Terminata la riunione è stato proiettato un breve video con sequenze della salita, effettuata da Iannilli con un compagno nella primavera 2014. della via Tangerine Trip su El Capitan in Yosemite dopo di che che, e ormai passati nella sala adibita a ristorante, una formazione ridotta ma più che godibile del coro 'Malga Roma' dell'ANA diretta da Antonio Mariani, organizzatore e animatore dell'intera serata, ha offerto ai presenti 'Vola vola', 'J'Abruzzu' e altre canzoni di montagna.
     Ottima e abbondante la cena rallegrata da altre canzoni intonate dal coro e seguite da diversi tra i soci, gli amici e i parenti presenti a riprova che i 'ringiovanimenti' del nome e delle cariche dell'associazione non ne diminuiscono la classica vocazione montanare.
     Cordialmente.                                                   
                                                                                          Il segretario
                                                                                     Roberto Colacchia
                                                      
4. foto

 

 

 

 

 

 


 ============================================================


Associazione Alpinisti del Gran Sasso
C.F.
93036720667 - Sede legale: Sezione CAI L'Aquila Via Sassa, 34 - 67100 L'Aquila - Segreteria: Via U. Tupini 133 - 00144 Roma
e-mail:
info@alpinistidelgransasso.org

Questo sito potrebbe utilizzare cookie tecnici per garantire la navigabilità, non verranno memorizzate informazioni di preferenza relative all'utente.
Continuando la navigazione si accetta il loro utilizzo